Prende il via la stagione Enduro 2021 per il Guidi Rosas Bike Team, impegnato sui sentieri dell’Oasi Zegna (Valdilana, BI) alla prima tappa del circuito 4Enduro, lo scorso 9 Maggio.

Una gara che ha visto il livello della competizione alzarsi come non mai,

con la presenza dei migliori rider italiani e la partecipazione, a sorpresa, di alcuni atleti stranieri che hanno scelto i sentieri dell’Oasi Zegna, tappa più impegnativa e tecnica del circuito piemontese, come prova generale in vista dell’avvio della stagione mondiale.

Dopo un 2020 povero di eventi era tanta la voglia di tornare a gareggiare e ad assaporare quel clima di gara di cui tanto si era sentita la mancanza.

Proprio per questo i nostri ragazzi si sono presentati numerosi, concludendo come sempre con ottimi risultati:

  • Masotti Filippo 5° posto in classifica amatori (4° di categoria);
  • Alberto Stopani 6° posto in classifica amatori (5° di categoria);
  • Alessandro Ionfer 13° posto in classifica amatori (10° di categoria);
  • Alex Zampieri 15° posto in classifica amatori (4° di categoria);
  • Michele Angeletti 25° posto in classifica amatori (3° di categoria);
  • Mattia Baldo 56° posto in classifica amatori (25° di categoria);
  • Andrea Grassi 84° posto in classifica amatori (29° di categoria);
  • Andrea Valsesia 106° posto in classifica amatori (23° di categoria);
  • Dario Zaccagnino 137° posto in classifica amatori (50° di categoria);

Tra i giovani, sul percorso più breve, Francesco Gardina conclude in 9ª posizione nella categoria allievi.

Con la stagione iniziata sicuramente nel migliore dei modi l’appuntamento è al prossimo 6 Giugno a Pogno (NO) per la seconda tappa del circuito.

Classifica generale