Vanitas

Vanitas. Il tempo, il silenzio e l’effimero è un progetto fotografico di Enrica Pastore.

Nella collezione Guidi è presente l’intero progetto di 23 immagini. (*)

Vanitas… così in pittura sono chiamate le nature morte che, con raffinatezza e sottili simbologie, alludono al tema della caducità della vita, all’effimera condizione dell’esistenza, al trascorrere del tempo e alla transitorietà dei beni terreni. Questo genere di pittura si colloca all’interno del Secolo d’Oro olandese, che comprende quasi tutto il XVII secolo.
[…]
In queste immagini si passa dal rapporto dell’uomo con le cose materiali inanimate, viste nella loro accezione convenzionalmente attribuita, a un’idea di oggetti protagonisti e latori di significati, simboli e valori che prendono la stessa importanza, nel dipinto, di una figura umana.

Enrica Pastore

Un libro, pubblicato in italiano e inglese, dove le fasi del progetto sono raccontate insieme alle storie delle 23 opere, arricchisce il progetto.
Dal mese di novembre 2017, il libro è conservato nelle due lingue tra i libri consultabili presso la Rijksmuseum Research Library di Amsterdam.


Sito ufficiale del progetto: https://www.enricapastore.photos/vanitas

(*) Link all’Evento (Food Design Week di Venezia)